Seleziona una pagina

Da piccolo è caduto nel pentolone di un club di Milano e per questo è dotato di una forza musicale sovrumana. Ha la capacità di mixare qualunque cosa ma da anni è specializzato in musica del mondo come: balkan, cumbia, arab, mediterranea, afro, due, swing, klezmer, russian spesso contaminate da bassi ed elettronica. Ogni djset è un’ondata di piena, devastante e indomabile. Propone djset a tema ma se gli date carta bianca mischia tutti i generi in assenza di regole per offrirvi un set virtuoso, incontenibile e spiazzante che con sapiente follia trasporta il pubblico in territori inaspettati, dal sottosuolo di vecchie città europee all’ombra dei vicoli mediterranei, dai grattacieli metropolitani alle foreste sudamericane, sempre a caccia di nuove sonorità.

Ha condiviso il palco con Manu Chao, Gogol Bordello, Vinicio Capossela, Bombino, Caravan Palace, Dubioza Kolektiv, Acid Arab, Dengue Dengue Dengue, Caravane Passe, Shantel, Boban Marcovic, Budzillus, Roy Pacy, Frankie Hi Energy, Gypsy Hill, Bandabardò, Mascarimirì, Modena City Ramblers, Tonino Carotone, Opa Cupa, Filastine, Figli di Madre Ignota, Espana Circo Este, Shazalakazoo e altri ancora. 

Ha avuto il piacere di suonare a: Apolo (Barcellona), SO39 (Berlino), Hootananny (Londra), Ariano Folk Festival, Goa Boa, Balla Coi Cinghiali, Elita, Buka, Radio Days Europe, Milano Book Party, Milano Film Festival, Milano Clown Festival, Torino Fringe Festival. Nel 2010 ha ideato e condotto la trasmissione radiofonica FOLKTRONICA, andata in onda sulle frequenze di PopolareNetwork.